Zes unica, dal 31 luglio possibile presentare comunicazioni integrative.

Attenzione al Durc. Nel credito d’imposta per la Zes unica la riscossione dell’incentivo può avvenire in più stadi, ma ogni volta deve essere richiesta. La nuova finestra si aprirà il 31 luglio: gli investimenti possono essere stati ordinati anche nel 2023 ma devono essere realizzati dal 1° gennaio 2024. L’impresa, sottoscrivendo il modulo, dichiara di […]

ZES UNICA PER IL MEZZOGIORNO

Approvato il modello di comunicazione per l’utilizzo del contributo L’Agenzia delle Entrate ha approvato il modello di comunicazione per l’utilizzo del contributo: da domani, e fino al 12 luglio, si potranno inviare le domande per le spese 2024. Ricordiamo che non si tratta di un click day. Restiamo a disposizione per ogni possibile chiarimento.

TARIFFE DICHIARAZIONI FISCALI

ANNO 2024 MODELLO 730 Per i titolari di reddito da lavoro dipendente o assimilato o da pensione. Prezzo di listino: MODELLO RPF (REDDITI PERSONE FISICHE) Prezzo di listino € 50,00 I dichiarativi fiscali possono essere gestiti ON-LINE. Restiamo a disposizione per ogni possibile chiarimento.

ROTTAMAZIONE QUATER

31 MAGGIO 2024 Ricordiamo che il versamento della quarta rata della Rottamazione quater (Legge n. 197/2022) deve essere effettuato entro il 31 Maggio 2024. La norma prevede comunque una tolleranza di cinque giorni, per cui il pagamento è considerato tempestivo se effettuato entro mercoledì 5 Giugno 2024. Le restanti rate del 2024 andranno saldate entro il 31 Luglio e il 30 Novembre. In caso di mancato […]

NOVITA’ SU ZES UNICA

Desideriamo informarvi delle recenti novità riguardanti il credito d’imposta per le imprese che investono nella Zona Economica Speciale Unica del Mezzogiorno (ZES unica): – 40% degli investimenti nelle regioni Calabria, Campania, Puglia e Sicilia. – 30% in Basilicata, Molise e Sardegna – 15% in Abruzzo – Deroga speciale al 50% per Taranto (Puglia) e il […]

SOSPESI I CODICI TRIBUTO PER L’UTILIZZO BONUS INVESTIMENTI 4.0 E R&S

L’art. 6 del DL 39/2024 ha disposto che, ai fini della fruizione dei crediti d’imposta per investimenti in beni strumentali 4.0 (art. 1, commi da 1057-bis a 1058-ter, L. 178/2020) e dei crediti d’imposta per investimenti in attività di ricerca e sviluppo, innovazione tecnologica e design e ideazione estetica (L.160/2019), le imprese sono tenute a […]

RIAPERTURA TERMINI ROTTAMAZIONE-QUATER.

L’Agenzia delle entrate-Riscossione informa che la Legge n. 18/2024, di conversione con modificazioni del D.L. n. 215/2023, ha fissato al 15 marzo 2024 il nuovo termine entro il quale è possibile effettuare il versamento delle rate del piano di definizione agevolata (art. 1 commi 231-252 della Legge n. 197/2022, c.d. Rottamazione-quater), le cui scadenze erano originariamente […]

TRANSIZIONE 5.0(Bando in attivazione)

Il Piano Transizione 5.0 rappresenta un’importante iniziativa normativa finalizzata a regolare gli investimenti effettuati nei due anni successivi al 2023, ovvero nel 2024 e nel 2025.Il Piano Transizione 5.0 è aperto a tutte le imprese che intendono effettuare nuovi investimenti in strutture produttive situate sul territorio italiano, e che sono parte di progetti innovativi finalizzati […]

BANDO ISI INAIL 2023.

Il bando ha l’obiettivo di incentivare le imprese a realizzare progetti per il miglioramento documentato delle condizioni di salute e di sicurezza dei lavoratori rispetto alle condizioni preesistenti, nonché incoraggiare le micro e piccole imprese, operanti nel settore della produzione primaria dei prodotti agricoli, all’acquisto di nuovi macchinari e attrezzature di lavoro caratterizzati da soluzioni […]

PRIMA CASA UNDER 36

Un emendamento al decreto legge Milleproroghe firmato dai relatori, allunga la vita a un pacchetto di agevolazioni scadute lo scorso anno e non rinnovate dalla legge di Bilancio: per ottenere le esenzioni da imposte di registro, ipotecarie e catastali, il credito di imposta IVA e l’esenzione dall’imposta sostitutiva per i mutui basterà avere firmato il preliminare entro il 31 Dicembre. […]